[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

News

Elenco delle comunicazioni pubblicate nel portale negli ultimi 60 giorni. I dati di dettaglio delle procedure oggetto delle comunicazioni sono consultabili selezionando il collegamento "Visualizza Scheda".
La ricerca ha restituito 37 risultati.
10/02/2020
Rinvio 1° Seduta per l'apertura delle offerte
AVVISO SI COMUNICA che l'inizio delle operazioni di qara previsto per che il giorno 14/02/2020 alle ore 9:00 per l'apertura delle buste contenenti le offerte, è stata rinviata a nuova data che sarà pubblicata sul presente Portale, sul profilo della CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA e sul quello del COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO
G00004 ( Gara )
GARA TELEMATICA PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO, MEDIANTE AGGIUDICAZIONE SECONDO IL CRITERIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PI' VANTAGGIOSA, DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELLINFANZIA E PRIMARIA DELLA CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE DI DURATA TRIENNALE ED EVENTUALE RINNOVO BIENNALE
10/02/2020
Gara deserta
Il Responsabile del Procedimento "GARA TELEMATICA a procedura aperta tramite piattaforma e-procurement PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE DI CUI ALL'ART. 209 DEL D. LGS. N. 207/2000 CODICE CIG: 8111634C20" COMUNICA CHE, come da Verbale di Gara del 7/2/2020 allegato, entro il termine stabilito del giorno 5/2/2020 ore 12:00, NON sono pervenute offerte, DICHIARA la procedura di gara DESERTA
G00002 ( Gara )
GARA TELEMATICA a procedura aperta tramite piattaforma e-procurement PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE DI CUI ALLART. 209 DEL D. LGS. N. 207/2000
07/02/2020
RISPOSTA AL QUESITO n°28
Buongiorno, si chiede: 1) Con riferimento ai criteri di valutazione riportati nel disciplinare a pagina 33 , punto 17.4.2, ai fini della formulazione di dettagliata descrizione delle modalità di rilevazione delle presenze attraverso il dialogo diretto tra il gestionale della banca dati utilizzato dall'ente e i registri elettronici in uso nei singoli istituti comprensivi, si richiede di conoscere quali siano i software dei registri elettronici tuttora in uso presso i singoli istituti comprensivi. 2) In riferimento alla vostra risposta al chiarimento n. 4 Si chiede conferma che per valore valore offerto si intenda il prezzo e non ribasso. In attesa di cortese cenno di riscontro, si porgono Cordiali saluti
G00004 ( Gara )
GARA TELEMATICA PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO, MEDIANTE AGGIUDICAZIONE SECONDO IL CRITERIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PI' VANTAGGIOSA, DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELLINFANZIA E PRIMARIA DELLA CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE DI DURATA TRIENNALE ED EVENTUALE RINNOVO BIENNALE
07/02/2020
RISPOSTA AL QUESITO n°27
In merito alla procedura di gara in oggetto con la presente si richiede quanto segue.Con riferimento al disciplinare, punto N°4 Approvvigionamento e utilizzo delle derrate alimentari per la preparazione dei pasti, scelta qualitativa delle stesse per il quale vengono attribuiti 6 punti si chiede quanto segue:A) PRODOTTI DEL MERCATO EQUO E SOLIDALE (3 Punti)Al fine dell'ottenimento del punteggio previsto per l'inserimento e utilizzo di prodotti del mercato equo e solidale, date le richieste obbligatorie indicate nelle tabelle merceologiche Allegato 4 al CSA (banana e biscotti ) e quanto disposto dall'art.22 del CSA (pag.11) dove si precisa che I prodotti alimentari presenti nei frigoriferi, nelle celle e nel magazzino devono essere quelli contemplati nelle tabelle merceologiche delle derrate alimentari (Allegato n. 4) e nelle tabelle dietetiche (Allegato n. 3),E' corretto intendere che verrà comunque valutato l'inserimento di ulteriori prodotti equosolidali anche se non previsti dall'allegato 4?Nel caso, si chiede come verranno attribuiti i punteggi? Si chiede inoltre a cosa si riferiscono le percentuali?In subordine, qualora non fosse possibile inserire prodotti non previsti dall'allegato 4 del CSA, come sono da intendersi le percentuali, fermo restando che nelle tabelle merceologiche non sono presenti altri prodotti che potrebbero essere offerti come provenienti dal mercato equo solidale (oltre alla banane e i biscotti già richiesti equo e solidali)?In questultimo caso, è corretto intendere che tali percentuali si riferiscono all'utilizzo dei prodotti previsti come equosolidali. A titolo esemplificativo: se la Banana equo solidale è utilizzata fino al 40% del fabbisogno totale di banane = punti 1, etc B) PRODOTTI BIO,DOP,IGP (3 Punti)Premesso che la quasi totalità dei prodotti presenti nelle tabelle merceologiche sono già previsti di provenienza BIO, DOP o IGP, e che quindi l'inserimento di ulteriori prodotti con queste caratteristiche è necessariamente limitato, si richiede come bisogna intendere le percentuali indicate?Bisogna intendere che tali percentuali si riferiscono all'utilizzo dei prodotti già previsti?Inoltre, al fine dell'ottenimento del punteggio, si chiede conferma che sia sufficiente dichiarare la percentuale % offerta
G00004 ( Gara )
GARA TELEMATICA PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO, MEDIANTE AGGIUDICAZIONE SECONDO IL CRITERIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PI' VANTAGGIOSA, DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELLINFANZIA E PRIMARIA DELLA CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE DI DURATA TRIENNALE ED EVENTUALE RINNOVO BIENNALE
07/02/2020
RISPOSTA AL QUESITO n°26
Buongiorno, si chiede in merito alla procedura in oggetto: - Ai fini delle future autorizzazioni in caso di aggiudicazione si chiede se presso il centro cottura di Via Todini sia attualmente presente un degrassatore funzionante e di dimensioni adeguate. In attesa di cortese cenno di riscontro, si porgono Cordiali saluti
G00004 ( Gara )
GARA TELEMATICA PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO, MEDIANTE AGGIUDICAZIONE SECONDO IL CRITERIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PI' VANTAGGIOSA, DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELLINFANZIA E PRIMARIA DELLA CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE DI DURATA TRIENNALE ED EVENTUALE RINNOVO BIENNALE
05/02/2020
Avviso di ANNULLAMENTO del Bando di Gara
ASA SERVIZI SRL - ANNULLAMENTO IN AUTOTUTELA DEL BANDO E DEGLI ATTI DELLA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA TELEMATICA AI SENSI DELLART. 60 DEL D. LGS. 50/2016 PER LAFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO TEMPORANEO CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE DEL MINOR PREZZO AI SENSI DELLART. 95 COMMA 4, DEL D. LGS. 50/2016 INDETTA PER CONTO DELL'ASA SERVIZI SRL. CIG : 8178549025 Si rende noto che con Determina del Direttore della CUC n°92 del 5/2/2020 si è proceduto all'annullamento in sede di autotutela del Bando di Gara in oggetto. La Determina n°92 del 5/2/2020 è consultabile sul link: https://comunitamontanativoli.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/albo-pretorio
G00003 ( Gara )
PROCEDURA APERTA TELEMATICA TRAMITE PIATTAFORMA E-PROCUREMENT AI SENSI DELL'ART. 60 D. LGS. N. 50/2016 PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO TEMPORANEO
05/02/2020
Risposta al quesito n°21
Buongiorno, in merito alla procedura in oggetto siamo a richiedere i seguenti chiarimenti:1.In riferimento alla formula di attribuzione del punteggio economico di cui al punto 19.2.1 del Disciplinare si chiede conferma se per Rmax ed R(a) si intende il Ribasso percentuale -Si chiede se le scuole primaria oggetto del servizio sono tutte a tempo pieno o se sono presenti moduli. In tal caso si chiede di fornire in quali giorni viene erogato il servizio -Si chiede di fornire il nome dell'attuale sistema informatizzato e come avviene attualmente la fase di rilevazione pasti e pagamenti -Si chiede se in riferimento all'art.25 del CSA sia effettivamente volontà di Codesta AC ricevere già in sede di offerta i menu corredati della sigla della ASL competente o se l'approvazione dell'Asl possa essere considerata un obbligo solo in caso di aggiudicazione. In attesa di cortese cenno di riscontro, l'occasione è gradita per porgere Cordiali saluti Dussmann Service s.r.l.2.L'art. 25 del CSA recita quanto segue: I menù, redatti a cura dell'offerente, devono essere presentati in sede di offerta, corredati di sigla della ASL di competenza. Si chiede se trattasi di refuso, non essendo i menù oggetto di punteggio nella griglia di cui al punto 17.4.2 del disciplinare di gara. In caso di risposta negativa si chiede in che modo verranno valutati e se gli stessi possano essere forniti in allegato, considerato il numero esiguo di pagine a disposizione imposto dal disciplinare. - In riferimento all'art. 39 del CSA , poiché gli automezzi impiegati saranno di nuova fornitura si chiede di confermare che la targa e la carta di circolazione possano essere forniti in seguito all'aggiudicazione. - In riferimento alle modalità di presentazione dell'offerta tecnica, il capitolo 17.2 del Disciplinare di gara recita quanto segue: dovrà essere firmata in modo chiaro e leggibile dal titolare dell'impresa concorrente, se trattasi di impresa individuale, o dal rappresentante legale se trattasi di Enti o Società. Essendo la presente una procedura telematica, si chiede se tale richiesta sia un refuso e, di conseguenza, se sia sufficiente l'apposizione della sola firma digitale. 3.Con riferimento alle modalità di elaborazione dell'offerta tecnica, si chiede di confermare che indice e copertina non siano da considerarsi compresi nel computo delle trenta facciate. 4.1) In riferimento al criterio di valutazione n.4 Inserimento per l'utilizzo di prodotti del mercato equo e solidale/ Inserimento per l'utilizzo di prodotti bio, DOP e IGP ulteriori rispetto a quelli richiesti nel Capitolato speciale dappalto e documenti allegati: - Si chiede di chiarire se la percentuale di incremento debba intendersi migliorativa rispetto alla percentuale minima prevista dai CAM. In caso di risposta affermativa si chiede se, ai fini dell'attribuzione del punteggio, sia sufficiente indicare la percentuale migliorativa di incremento dei prodotti. In caso di risposta negativa si chiede di specificare rispetto a cosa vada indicata la percentuale migliorativa di incremento (alla totalità dei prodotti del merceologico? alla totalità dei prodotti che esistono sul mercato?) - Nel caso specifico dei prodotti equo solidali, viste le indicazioni da merceologico e l'obbligo di ottemperanza alla Risoluzione del Parlamento Europeo, 2005/2245 (rif. Allegato 4 al Capitolato), si chiede di specificare il dettaglio della gamma dei prodotti da considerare. 2) Per una maggiore completezza dell'offerta tecnica, si chiede se possano essere prodotti allegati alla relazione aggiuntivi a quelli menzionati nei chiarimenti. 3) Si chiede di specificare quanti pasti gratuiti giornalieri vengono attualmente forniti per alunni con particolari situazioni di carattere sociale. 4) In riferimento alla Vostra risposta al quesito n.6 del 17/01/2020 parte 4, si segnala che la tabella con il numero degli alunni suddivisi per turno in ogni singolo refettorio non risulta allegata. Se ne chiede gentilmente la pubblicazione. 5.In riferimento a quanto definito all'art.5 del CSA " i menu redatti a cura dell'offerente devono essere presentati in sede di offerta corredati con la sigla dell'asl di competenza e a seguito di quanto da voi confermato nei chiarimenti secondo i quali i menu presentati in fase di gara dovranno riportare la sigla dell'asl di competenza" vi comunichiamo quanto segue: abbiamo provveduto a contattare l'asl di competenza del Comune di Guidonia Montecelio la quale ci ha comunicato che per l'approvazione dei menu il tempo medio di attesa è di 30 giorni, ben oltre la data di scadenza della presente gara e corrispondente tra l'altro ai giorni di pubblicazione del bando di gara. E' evidente che le tempistiche dettate dall'asl in questione non risultano compatibili con i termini di gara, salvo che per l'attuale gestore già in possesso dei menu vidimati che sono stati pubblicati negli atti di gara. Chiediamo pertanto che sulla premessa fatta si sufficiente presentare una proposta di menu rinviando la sigla dell'asl di competenza ad un momento successivo all'eventuale aggiudicazione. Diversamente si chiede una proroga dei termini di scadenza coerente con i tempi burocratici dettati dal distretto sanitario di riferimento. 6.Siamo a richiedere se i seguenti requisiti possono essere oggetto di avvalimento per uno dei componenti di unATI: 1. Fatturato specifico di euro 3.550.230,00 per ogni anno del triennio 2016-2017-2018. 2. Svolgimento nell'ultimo quinquennio 01.01.2014 31.12.2018 di almeno 2 servizi di refezione scolastica, con particolare riferimento alla somministrazione di pasti agli alunni della scuola primaria e dell'infanzia, ciascuno di durata pari almeno a tre anni in comuni di classe demografica con popolazione tra 20.000 e 59.999 abitanti o superiori. Ai punti 27.1 e 27.2 del modello 1 viene richiesto di indicare la terna dei subappaltatori ai sensi dellart. 174 comma 2 D.Lgs. n. 50/2016.Tale D.Lgs. 50/2016 art. 174 è stato superato dal Decreto n.32/2019 Sbolcca cantieri che prevede un allentamento della disciplina del subappalto in particolare eliminando l'obbligo della terna dei subappaltatori.Si chiede di confermare che è sufficiente elencare quali servizi si intende subappaltare omettendo di indicare la terna dei subappaltatori
G00004 ( Gara )
GARA TELEMATICA PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO, MEDIANTE AGGIUDICAZIONE SECONDO IL CRITERIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PI' VANTAGGIOSA, DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELLINFANZIA E PRIMARIA DELLA CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE DI DURATA TRIENNALE ED EVENTUALE RINNOVO BIENNALE
05/02/2020
Risposta al quesito n°22
Buongiorno, si chiede: -In riferimento all art. 17.4.2 Capitolo 11 del progetto tecnico si chiede di chiarire cosa si intende per interventi riguardanti la copertura dei centri cottura. In attesa di cortese cenno di riscontro, si porgono Cordiali saluti
G00004 ( Gara )
GARA TELEMATICA PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO, MEDIANTE AGGIUDICAZIONE SECONDO IL CRITERIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PI' VANTAGGIOSA, DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELLINFANZIA E PRIMARIA DELLA CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE DI DURATA TRIENNALE ED EVENTUALE RINNOVO BIENNALE
05/02/2020
Risposta al quesito n°25
In relazione a quanto prescritto all art. 2 del Capitolato Speciale nonché al Criterio 1 dell Offerta tecnica, chiediamo di ricevere il Regolamento consumazione pasto domestico deliberato dagli organi collegiali dell istituzione scolastica, nella sua versione attualmente in vigore. Ringraziando in anticipo, cordiali saluti
G00004 ( Gara )
GARA TELEMATICA PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO, MEDIANTE AGGIUDICAZIONE SECONDO IL CRITERIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PI' VANTAGGIOSA, DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELLINFANZIA E PRIMARIA DELLA CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE DI DURATA TRIENNALE ED EVENTUALE RINNOVO BIENNALE
03/02/2020
Risposta al quesito n°24
Buongiorno, ai sensi del D.lgs 50/2016, al fine di poter permettere alle dite partecipanti alla gara di elaborare l'offerta e nell'ottica di "par condicio", siamo a richiedere a queasta spettabilissima amministrazione di dare risposta ai quesiti di seguito riportati: 1) si prega di chiarire se le merende di metà mattino/frutta fresca debbano essere somministrate ad ogni utente o, viceversa, la somministrazione non riestri tra gli oneri dell'O.E. aggiudicatario. Si chiede inoltre se è facoltà dell'operatore stabilire termini, numero utenti coinvolti, sedi e giorni di somministrazione delle merende di metà mattino/frutta fresca. 2) in riferimento alla risposta fornita al quesito n. 8 del 22/01/2020, in cui si evidenzia che nella a.s. 2018/2019 hanno fruito del c.d. pasto domestico circa 500 alunni, si chiede di chiarire se tali alunni siano ricompresi nei 2.644 iscritti di cui all'allegato n. 8 del Capitolato, o, se i 2.644 iscritti siano al netto degli utenti con pasto domestico. Distinti saluti.
G00004 ( Gara )
GARA TELEMATICA PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO, MEDIANTE AGGIUDICAZIONE SECONDO IL CRITERIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PI' VANTAGGIOSA, DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELLINFANZIA E PRIMARIA DELLA CITTA DI GUIDONIA MONTECELIO, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE DI DURATA TRIENNALE ED EVENTUALE RINNOVO BIENNALE

[ Torna all'inizio ]