[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 15/11/2019

Sezione Stazione appaltante

IX Comunità Montana del Lazio
FERRAZZI ALESSANDRA

Sezione Dati generali

Progettazione esecutiva ed esecuzione di lavori sulla base del progetto definitivo MESSA IN SICUREZZA DEL FOSSO EMPIGLIONE SECONDO STRALCIO - CIG : 8051819B3A - CUP : F32H15000010001
Lavori
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
2.417.774,60 €
09/10/2019
25/11/2019 entro le 12:00

Sottosezione Scadenze precedenti alla rettifica

Data scadenza Ora scadenza Data e ora operazione rettifica
13/11/2019 12:00 12/11/2019 14:07:47
G00001
In aggiudicazione

Sezione Documentazione di gara

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • Relazione tecnica
  • Elaborato grafico
  • Computo metrico non estimativo

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 15/11/2019
    R: CHIARIMENTO OFFERTA ECONOMICA - DOMANDA: In merito al nuovo disciplinare si chiede di chiarire le modalità di sottoscrizione dell'offerta economica, in quanto sono ora previsti punteggi differenziati per esecuzione e progettazione. Nel caso in cui l'impresa partecipa come concorrente singolo relativamente all'esecuzione dei lavori ma si avvale di progettisti esterni in RTP non costituito si chiede se l'offerta va sottoscritta dalla sola impresa o anche dai progettisti. RISPOSTA: In relazione alle sottoscrizioni l'art. 18 del disciplinare è restato fermo, sicché il progettista meramente indicato non è tenuto alla sottoscrizione dell'offerta.
  • Pubblicato il 14/11/2019
    R: Richiesta chiarimento - DOMANDA: Nel disciplinare di gara, per quanto concerne la redazione dell'offerta tecnica, si richiede l'elaborazione del computo metrico legato alle offerte migliorative proposte. Si chiede se è possibile redarre un computo metrico unico per la proposta migliorativa offerta. RISPOSTA: Si conferma, purché nel complesso si evinca la riferibilità dei prezzi alla singola offerta migliorativa
  • Pubblicato il 12/11/2019
    Avviso di rettifica e proroga dei termini - Si COMUNICA che è stata disposta la rettifica al Bando di gara e al Disciplinare di gara riguardanti la Valutazione dell'offerta economica. Per la visione dei nuovi documenti pubblicati il 12/11/2019 consultare la sezione DOCUMENTAZIONE DI GARA Conseguentemente è stata disposta la proroga dei termini di cui al predetto Bando come segue: NUOVO termine ricevimento offerte giorno 25-11-2019 ore 12:00 Giorno di apertura della gara l 2-12-2019 ore 10:00
  • Pubblicato il 07/11/2019
    R: Richiesta chiarimenti - DOMANDA 1) Al fine della dimostrazione del requisito inerente i servizi di ingegneria e architettura richiesto dal disciplinare di gara, si chiede a questa spettabile stazione appaltante se per la dimostrazione dello stesso sia possibile la partecipazione con documentazione attestante l' approvazione da parte del committente pubblico del progetto esecutivo e definitivo con delibere ufficiali. RISPOSTA - Si conferma, fermo restando che in fase di partecipazione è bastevole unautocertificazione. La comprova sul possesso dei requisiti sarà richiesta al solo soggetto aggiudicatario DOMANDA 2) In caso di partecipazione dello scrivente operatore economico che indica R.T.P. di progettisti per la componente progettazione: Il mandante del raggruppamento temporaneo di progettisti può partecipare alla procedura pur non possedendo i requisiti previsti ai punti 7.3.b).a) e 7.3.b).b) del disciplinare di gara, ma essendo in possesso di fatturato ed organico medio annuo e partecipando alla progettazione delle opere di che trattasi con specifiche figure professionali facenti parte della propria struttura societaria? RISPOSTA - Come previsto dal disciplinare di gara è necessario il possesso cumulativo dei requisiti, e non sono dunque previsti requisiti minimi in capo al singolo progettista
  • Pubblicato il 07/11/2019
    R: Espropri - Buongiorno, con la presente siamo a richiedere se sia possibile ipotizzare un aumento delle aree di esproprio rispetto a quanto riportato nei documenti posti a base di gara. RISPOSTA - Si conferma che non sono ammesse varianti.
  • Pubblicato il 07/11/2019
    R: richiesta chiarimento - Con la presente si chiede se le aree di esproprio e di occupazione temporanea non preordinata ad esproprio indicate nel progetto definitivo devono essere considerate invariabili o possono essere oggetto di estensione e/o di tipologia (ad esempio passare da occupazione temporanea ad esproprio) RISPOSTA - Si conferma che non sono ammesse varianti.
  • Pubblicato il 07/11/2019
    R: Richiesta chiarimenti - In riferimento alla procedura di cui all'oggetto, e alle previsioni del bando di gara di cui al punto II.2.10, si chiede conferma che nell'ambito dell'offerta tecnica, non possono essere offerte soluzioni tecniche che modifichino il piano particellare di espropri contenuto nel progetto definitivo approvato. RISPOSTA - Si conferma che le varianti non sono ammissibili.
  • Pubblicato il 07/11/2019
    R: requisiti lavori - DOMANDA - Con la presente si chiede se si può utilizzare l'incremento premiante del 20% per il raggiungimento dell'importo lavori. Noi siamo due imprese: la capogruppo ha la classifica IIIbis e la mandante la classifica II. Si resta in attesa di una vs. conferma in merito. Distinti saluti. RISPOSTA - Si conferma lapplicabilità del cd. incremento del quinto, e si rimanda allart. 61, c. 2 del DPR 207/2010
  • Pubblicato il 07/11/2019
    R: Richiesta chiarimenti - 1) Si conferma, fermo restando che in fase di partecipazione è bastevole un'autocertificazione. La comprova sul possesso dei requisiti sarà richiesta al solo soggetto aggiudicatario. 2)Come previsto dal disciplinare di gara è necessario il possesso cumulativo dei requisiti, e non sono dunque previsti requisiti minimi in capo al singolo progettista.

[ Torna all'inizio ]